Fujifilm X30

Home / Compatte / Fujifilm X30
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

In occasione del Fujifilm day recentemente tenuto presso il negozio romano Ottica Universitaria ho potuto provare brevemente la nuova Fujifilm X30.
La Fujifilm X30, presentata all’inizio di settembre appena prima della Photokina, è l’ultima versione della fortunata serie di compatte “premium” Xx0 del produttore giapponese.
Questa nuova versione della serie di compatte di aspetto classico di Fujifilm rinuncia al mirino ottico che caratterizzava i modelli precedenti in favore di uno elettronico. Già la precedente X-20 aveva introdotto nel mirino ottico la visualizzazione delle informazioni essenziali per il controllo della fotocamera, ma rimanevano i difetti della parziale visione dell’obiettivo in un angolo del mirino e l’errore di parallasse alle distanze ravvicinate che costringevano in molti casi ad usare lo schermo. Con il mirino elettronico tutto questo è superato.

La nuova X30 dispone di un mirino elettronico di alta qualità con 2,36 Mpx che offre una copertura del 100 % e un ingrandimento reale di 0,65x, quasi come un mirino fullframe, un controllo aumtomatico della luminosità e la possibilità di previsualizzare gli effetti delle regolazioni. Lo schermo ha una risoluzione migliorata di 920.000 pixel ed è ribaltabile in alto e in basso. La X-30 è dotata del sensore X-Trans CMOS, di tenologia esclusiva Fujifilm, privo di filtro antialias e con pixel ad alta aperiodicità per evitare l’effetto moirè, di formato 2/3″ (8,8×6,6 mm) con 12 Mpx. Questo sensore integra dei pixel per la messa a fuoco a rilevamento di fase che secondo i dati Fujifilm raggiunge una velocità di 0,06 sec.. L’elaboratore d’immagine è l’EXR II e dispone della modalità di simulazione pellicola “Classic Chrome”. L’obiettivo è sempre lo zoom 4x 7,1-28,4 mm (28-112 mm equivalente) f/2,0-2,8 con comando manuale ed elevata luminosità. Anche l’accensione della fotocamera si comanda ruotando la ghiera dello zoom. Rispetto alla X-20 è stata aggiunta una ghiera di controllo personalizzabile attorno all’obiettivo che può comandare varie funzioni, messa a fuoco in manuale, tempi, diaframmio altro. E’ stata aggiunta inoltre la connettività Wi-Fi.

Le caratteristiche principali della X30 sono:
– sensore X-Trans CMOS II da 2/3″ (8,8×6,6 mm) con 12 Mpx e senza filtro antialias
– mirino elettronico OLED con ingrandimento 0,65x, ritardo di 0,005 sec. e 2,36 megapixel
– zoom manuale e ghiera di controllo, due selettori, sei pulsanti funzione
– obiettivo zoom manuale 4x 7,1-28,4 mm (28mm-112mm eq.)) f2,0-2,8
– schermo ribaltabile da 3″ e 920.000 pixel
– tecnologia di elaborazione dell’immagine “Lens Modulation Optimizer”
– AF a rilevamento di fase in grado di mettere a fuoco in 0,06 sec(*6)
– sensibilità da 100 a 3200 Iso (fino a 12800 solo in jpeg)
– video Full HD a 60fps con simulazione pellicola e l’Intelligent Hybrid AF
– funzioni wireless: scatto remoto da smartphone e tab con l’app gratuita “FUJIFILM Camera Remote”, – – – – geo-localizzazione delle immagini e backup wireless al computer
– durata batteria fino a circa 470 scatti
– nuova modalità di simulazione pellicola “CLASSIC CHROME”
– Advanced Filter, Multiple exposure e intervallometro
– disponibile in versione nera o argento

[show_gd_mylist_btn]
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Post Correlati